CategoriaInterviste

Le nostre interviste agli addetti del settore: librai, editori, scrittori, agenti e a ogni genere di professionista dell’editoria.

Il sogno, il fantasma, il documento: intervista a Filippo Tuena

I

L’opera di Filippo Tuena è un dialogo incessante con i fantasmi e con la traccia materiale che lasciano del loro passaggio nel mondo: il documento. Attraverso la ricostruzione storica, il confronto con l’eredità culturale e la sfida ai maestri dell’arte, Tuena riesce a vivificare una sostanza – da molti considerata inerte – per modellarla nella sua poetica originale. In poche parole riesce...

Una macchina ben funzionante. Intervista a Violetta Bellocchio su “Mi chiamo Sara, vuol dire principessa”

U

Ci sono molte ragioni per cui Mi chiamo Sara, vuol dire principessa, il nuovo libro di Violetta Bellocchio (Marsilio), mi ha colpita: è la storia di Sara, ragazzina quindicenne che scappa di casa e si trova ad essere una “ragazza immagine”, una finta cantante-bambolina il cui aspetto di plastica in realtà racchiude un violento processo di crescita e di scoperta di sé, la capacità di attraversare...

Sai che abbiamo una newsletter?

Ed è una gran figata! Unisciti a noi, forza.